Tatuaggi vichinghi: catturiamo lo spirito del nord, le idee più belle, sia a colori che in bianco e nero

Foto dell'autore

By Antonio Pisaniello

Curiosità

I vichinghi sono estremamente popolari nei tempi recenti. Coloro che non solo apprezzano lo stile, ma anche abbracciano il loro spirito vichingo interiore, optano per tatuaggi straordinari che racchiudono la mitologia vichinga norrena. Se desideri esprimere il tuo interesse per la cultura vichinga attraverso un tatuaggio, sei nel posto giusto.

Se stai contemplando l’idea di ottenere un tatuaggio vichingo, ecco alcune fonti di ispirazione visiva. Buon divertimento! Nonostante le loro radici risalgano a oltre 1.000 anni fa, l’era vichinga e la mitologia norrena continuano ad esercitare un notevole impatto culturale oggi. Prima di intraprendere il viaggio per ottenere un tatuaggio norreno vichingo, lascia che ti guidiamo nella scelta del disegno perfetto. Di seguito, ti presenteremo le idee più imponenti, straordinarie e accattivanti per i tatuaggi vichinghi norreni nel 2023. Sarai sicuramente ispirato a trovare lo stile di tatuaggio perfetto e la collocazione ideale sul tuo corpo.

Esempi e spiegazioni

Vichingi su imbarcazione norrena
Vichinghi su imbarcazione norrena – @boof_tattooer
Tatuaggio vichingo odino
Tatuaggio vichingo odino – @michal_hladik_art

Le navi vichinghe, con il loro design distintivo, sono una scelta molto popolare per i tatuaggi. La caratteristica nave lunga ha subito un’evoluzione nel corso dei secoli, ma è generalmente rappresentata come un’imbarcazione snodata, lunga e sottile. Realizzate in legno con vele di tela (spesso lana intrecciata), queste navi presentavano intricati dettagli e intagli sullo scafo. Progettate per la velocità, avevano uno scafo a basso pescaggio che consentiva la navigazione in acque poco profonde e l’approdo sulle spiagge.

La mitologia norrena offre un’ampia gamma di ispirazioni per i tatuaggi vichinghi. Animali, mostri e altre creature della mitologia norrena sono spesso rappresentati in tatuaggi che diventano popolari su piattaforme come Instagram. Ad esempio, i corvi di Odino, noti come Huginn e Muninn, sono spesso scelti come soggetti per i tatuaggi. Questa coppia di corvi era sempre posizionata sulle spalle di Odino, e sebbene il misterioso potere di questa coppia sia poco dettagliato, erano venerati e ammirati. Nel linguaggio norreno, Huginn e Muninn significano rispettivamente ‘pensiero’ e ‘memoria’, e il loro simbolo rappresenta la presenza di Odino e del suo potere.

Cerchio vichingo tattoo
Cerchio vichingo tattoo – @ladydianaoninsta
Draghi celtici e rune norrene
Draghi celtici e rune norrene-@lioness_ink

I norvegesi e altri popoli germanici iniziarono a scrivere utilizzando gli alfabeti runici, che sono diventati simboli della cultura e del patrimonio nordico. Le rune funzionavano come lettere, ma rappresentavano molto più di questo. Ogni runa era la rappresentazione di un principio o di un potere cosmico. Le rune venivano incise nella pietra, nel legno, nell’osso o nel metallo, anziché essere disegnate con l’inchiostro. Questo spiega la loro forma affilata e spigolosa, ideale per essere scolpita su superfici dure.

Leggi anche: Tatuaggi che raffigurano i draghi celtici, oltre 10 foto da condividere

Tuttavia, è importante fare attenzione quando si cerca di scrivere parole moderne con le rune. Esistevano molte varianti degli alfabeti runici utilizzati in diverse parti del Nord Europa e durante periodi di tempo differenti. Raramente c’è una corrispondenza diretta con le lettere moderne. Ogni lettera runica aveva il proprio significato e una connessione con un dio specifico e un potere.

Tatuaggio vichingo sul braccio
Tatuaggio vichingo sul braccio – @lespetitsmartyrs.tattoo
Tatuaggio vichingo sul petto corvo
Tatuaggio vichingo sul petto corvo – @ianditattoo

I Vichinghi erano molto più di semplici predoni e barbari. Erano individui complessi: agricoltori, abili marinai, credenti nel destino e nell’equilibrio dell’universo, nonché appassionati viaggiatori. Il loro stile di vita e le loro convinzioni hanno ispirato la letteratura, il cinema e anche i tatuaggi. Anche se esistono poche prove storiche che confermano che i Vichinghi fossero pesantemente tatuati, questa idea è ampiamente accettata dagli storici contemporanei. La loro famigerata reputazione è associata a forza, coraggio e audacia, e i loro simboli sono significativi e belli, rendendo il tema vichingo una scelta fantastica per un tatuaggio. La body art era un modo per stabilire una gerarchia sociale, un mezzo di espressione e identificazione personale, e aveva anche la capacità di instillare paura negli altri. Molti si avvicinano ai tatuaggi tradizionali vichinghi per onorare i famigerati predoni e guerrieri del mondo medievale. Se opti per questo approccio, probabilmente sceglierai qualcosa di ampio e dettagliato; potrebbe trattarsi di diverse immagini che raccontano una storia o di una serie di schemi e simboli intricati. È noto che i guerrieri coprivano gran parte dei loro corpi con inchiostro, quindi scegli un luogo abbastanza grande da consentire dettagli significativi, come la spalla e il braccio, oppure il petto e la schiena.

Simbologia vichinga rossa simboli
Simbologia vichinga rossa simboli – @inktomasz
Tatuaggio vichingo polpaccio
Tatuaggio vichingo polpaccio – @thrudtattoo_rougebarbe

Una delle caratteristiche più affascinanti dei tatuaggi vichinghi è la loro natura interessante e unica. Ogni pezzo è intrigante da guardare e ricco di simbolismo. La Rete di Wyrd è un disegno di linee intrecciate che rappresenta il passato, il presente e il futuro. Funge anche da connessione tra i destini e illustra come ogni decisione possa influenzare direttamente l’esito della vita.

I Vichinghi credevano fermamente di essere legati a un destino predeterminato, il che potrebbe essere stato uno dei motivi per cui affrontavano la vita senza paura. Questo tatuaggio può servire come promemoria per chi lo indossa di vivere bene, scegliere saggiamente e non avere rimpianti. In alternativa, potrebbe rappresentare un modo per liberarsi da ciò che trattiene. La semplicità del design lo rende adatto per chi desidera un tatuaggio più piccolo e può essere collocato su qualsiasi parte del corpo.

Questo design può essere scelto da chi desidera comunicare al mondo di non essere sottovalutato o per coloro che ammirano il coraggio di questi guerrieri vichinghi.

Tatuaggio norreno su i braccio
Tatuaggio norreno su i braccio – @liod_tattoo
Tatuaggio vichingo sul petto
Tatuaggio vichingo sul petto – @blackenginetattoocompany

I Vichinghi sono spesso ricordati come barbari e predoni, ma sono anche celebrati per il coraggio e l’abilità dimostrati. Un tatuaggio raffigurante un guerriero vichingo può onorare la forza e il coraggio di questi individui, trasmettendo al mondo che sei feroce e determinato. Per questo design, l’inchiostro iperrealistico è una delle opzioni migliori. I dettagli intricati rendono il pezzo non solo bellissimo, ma anche più intimidatorio. Puoi personalizzare ulteriormente aggiungendo rune, simboli e armi vichinghe, rendendo la tua body art unica. Tra le varie armi usate dai Vichinghi, l’ascia era la più comune.

Scegliere un tatuaggio con un’ascia è un ottimo modo per simboleggiare protezione, coraggio e potenza.

Gli assi possono presentare bellissimi motivi che aggiungono significato e fascino al disegno. Date le dimensioni e la forma dell’ascia, è consigliabile optare per una posizione sufficientemente ampia da consentire la resa dettagliata del disegno. Braccia e gambe sono, per questo motivo, le posizioni ideali. Tuttavia, hai la libertà di essere creativo con il tuo design e di incorporare altre immagini, come ad esempio un guerriero vichingo che impugna l’ascia. Questa combinazione apporterà lievi modifiche al significato della tua body art.

Impostazioni privacy