Tatuaggi sulla schiena: esempi, spiegazioni e foto per scegliere il più adatto per te

Foto dell'autore

By Antonio Pisaniello

Tendenze

La schiena è una delle zone più erotiche del corpo femminile, offrendo un’ampia tela per esprimere la creatività attraverso i tatuaggi. Dalle opzioni più discrete, come piccoli disegni sulla parte posteriore del collo, a quelli più audaci che occupano gran parte della schiena, le possibilità sono infinite. Questa area del corpo consente di scegliere tatuaggi di varie dimensioni e stili, consentendo anche di regolare la visibilità del disegno in base alle preferenze personali.

Ad esempio, la parte posteriore del collo può essere un’opzione ideale se si desidera un tatuaggio che non sia sempre visibile, soprattutto per chi ha capelli lunghi. D’altra parte, la parte bassa della schiena offre la flessibilità di mostrare il tatuaggio solo in determinate occasioni, come al mare o in situazioni che rivelano la parte bassa della schiena. Se invece si vuole che il tatuaggio sia sempre in mostra, le spalle possono essere una scelta perfetta per garantire che tutti possano apprezzare il nuovo design.

Portare sulla pelle bellissimi ricordi e momenti della tua vita è uno dei vantaggi estetici che hanno i tatuaggi. Puoi indossare simboli che provocano sicurezza e protezione, oppure disegni che ti fanno pensare che non dovresti arrenderti e andare avanti.

Le tipologie di tatuaggi sulla schiena sono tra le più richieste. Essendo una superficie ampia, è possibile dare libero sfogo alla fantasia con i disegni. È anche una parte del corpo facile da coprire quando dobbiamo mimetizzarli. Inoltre, aumentano la sensualità di chi li indossa, poiché questa zona è, senza dubbio, una delle zone più attraenti in cui possiamo tatuarci.

Tatuaggi sulla schiena esempi

Serpente sulla schiena
Serpente sulla schiena – @Guztattoo
Tatuaggio sulla schiena
Tatuaggio sulla schiena – @remybtattoo

Prima di scegliere il tuo tattoo sulla schiena, analizza le seguenti eventualità:

  1. Approfitta della tua anatomia: La forma della schiena influenzerà l’aspetto complessivo del tatuaggio. Fotografa la schiena per avere una visione più chiara del risultato finale e consulta i professionisti per ottenere consigli esperti.
  2. Considera estensioni ad altre aree: Per un design più unico, valuta l’opzione di estendere il tatuaggio ad altre parti del corpo, come collo, fianchi o braccia. Questo può aggiungere originalità e coerenza al design complessivo.
  3. Cerca l’eleganza nella colonna vertebrale: La colonna vertebrale è una zona della schiena particolarmente affascinante per i tatuaggi. Disegni piccoli o motivi che seguono la linea della colonna vertebrale, come il ciclo lunare, sono attualmente di tendenza e possono conferire un tocco di eleganza.
  4. Considera la parte superiore per ridurre il dolore: Se sei preoccupato per il dolore, opta per la parte superiore della schiena. Evita le zone più sensibili, come il collo o le ossa delle scapole, per rendere l’esperienza meno dolorosa.
Angelo sulla schiena stilizzato
Angelo sulla schiena stilizzato – @the.xx.ttt
Tatuaggio farfalla
Tatuaggio farfalla – @baronart.vivian

Decidere di ottenere un tatuaggio costituisce un impegno entusiasmante, e la gratificazione che ne deriva è considerevole. Considerando l’area da coprire e la precisione richiesta per ogni disegno, i tatuaggi sulla schiena implicano un notevole impegno di tempo e di abilità da parte dell’artista. Nonostante ogni tatuaggio richieda una valutazione accurata di tempo, costo e successivi accorgimenti, quelli sulla schiena sono comunemente onerosi, necessitano di più sedute per il completamento e richiedono una guarigione complessa.

Tatuaggio fiore schiena
Tatuaggio fiore schiena – inlove.tattooer
Tatuaggi piccoli schiena
Tatuaggi piccoli schiena – @julesdry

Nell’attuale contesto, sembra che la tendenza di sfoggiare tatuaggi sia tornata di moda, con molte donne che li indossano comunemente durante l’estate.

Il tatuaggio sulla schiena è forse uno dei più sensuali, anche se la scelta delle dimensioni e della zona specifica è cruciale. Ad esempio, posizionandolo nella parte più bassa della schiena, potrebbero sorgere problemi successivamente, come nel caso di una gravidanza in cui l’anestesia epidurale potrebbe essere problematica. I tatuaggi sulla schiena sono ideali per le donne, offrendo varietà e molteplici motivazioni. Da un lato, possono giocare con il vantaggio di decidere quando mostrarli, e, inoltre, non li vedranno facilmente senza l’ausilio di uno specchio, evitando così di stancarsene facilmente. D’altra parte, ci assicureremo che durante l’estate non attirino sguardi indesiderati.

Fiore fucsia tatuato dietro la schiena
Fiore fucsia tatuato dietro la schiena – @enzo_danieletattooartist
Fiore di colore fucsia
Fiore di colore fucsia – @pascianitatuador

Il fiore di ciliegio simboleggia il coraggio dei guerrieri Samurai, motivo per cui questo disegno è spesso scelto da coloro che desiderano esprimere sulla propria pelle la loro determinazione a lottare per ciò che vogliono, mostrando una resilienza che non si lascia facilmente sconfiggere. Questo fiore rappresenta anche la lealtà. Le spalle offrono una posizione ideale per catturare questo disegno, sia che tu desideri rappresentare diversi fiori o parte di un intero albero. In alternativa, funziona bene anche per tatuaggi più piccoli. La parte posteriore fornisce abbastanza spazio per scegliere frasi significative e più lunghe. Molte persone optano per tatuaggi lungo la colonna vertebrale per questo scopo, ma è importante notare che questa zona è tra le più dolorose a causa della sensibilità data dalla posizione delle vertebre.

Tatuaggio classico schiena americano
Tatuaggio classico schiena americano – @fulks.chandler
Tatuaggi decorativi schiena uomo
Tatuaggi decorativi schiena uomo -@baebolsu

I tatuaggi sulla schiena assumono il significato del disegno o dell’elemento che abbiamo scelto di immortalare sulla nostra pelle. Questo è il punto principale. Tuttavia, la decisione di scegliere la zona della schiena per il tatuaggio può anche nascondere un significato emotivo. Ci sono due risposte psicologiche comuni alla scelta di avere un tatuaggio sulla schiena. La prima risposta suggerisce che la scelta della schiena potrebbe derivare dal desiderio di riservatezza riguardo alla propria privacy. La persona potrebbe voler condividere il suo disegno o messaggio solo con individui molto specifici, poiché la schiena non è una zona visibile come le braccia, il collo, le mani o le gambe.

Il secondo motivo potrebbe essere legato al desiderio di immortalare una fase passata della vita, un rapporto che appartiene al passato. Pur conservando il ricordo e l’importanza di ciò che è stato, si vuole lasciare testimonianza del cammino verso il futuro, indicando che, anche se il passato è stato superato, si continua il percorso. Va notato che la schiena è una delle zone più grandi e affascinanti da tatuare, e la scelta di questa zona potrebbe derivare anche da motivazioni estetiche.

Tatuaggio giapponese schiena
Tatuaggio giapponese schiena – @caiopineiro

 

Tatuaggio giapponese sulla schiena
Tatuaggio giapponese sulla schiena – @horitsugutattoo

La schiena di un uomo rappresenta una vasta e pulita area del corpo, offrendo la libertà di realizzare tatuaggi di varie dimensioni e stili, come evidenziato nell’immagine. La schiena offre il vantaggio di poter creare un disegno su tutta l’area, consentendo molta creatività. Un altro aspetto positivo dei tatuaggi sulla schiena è che non sono costantemente visibili, permettendo al portatore di non stancarsene facilmente e di mostrarli solo quando desiderato dagli altri.

Tuttavia, la schiena non è la zona più adatta per i tatuaggi temporanei con l’henné, poiché l’attrito con i vestiti può causare un’erosione rapida, e inoltre, non è visibile se è indossato o meno. Quando le donne decidono di farsi tatuaggi più estesi, come un braccio intero o la schiena, spesso preferiscono una tavolozza di colori più chiara e delicata, facendo un uso giudizioso dello “spazio negativo”. Alcuni motivi, come i disegni floreali o di farfalle, possono essere considerati più femminili. Per quanto riguarda i tatuaggi sulla parte bassa della schiena, i motivi giapponesi, come serpenti, draghi, piume di fenice o altri elementi circondanti i fianchi, sono comuni. Inoltre, foglie di acero o fiori di ciliegio che galleggiano in uno stagno o vengono mossi dal vento possono creare un effetto suggestivo.

Impostazioni privacy