in

Tatuaggio del gatto, animale dolce e giocherellone ma non solo

@samurico_tattoo

Per gli antichi Egizi era una vera e propria divinità. Per i Romani era al fianco della Dea Diana, la dea della caccia, per simboleggiare la maternità e la protezione.

Da sapere invece che per quanto riguarda la cultura Nordica, il gatto è simbolo di grazia ed eleganza, fertilità e femminilità.

Nonostante tutto, c’è chi però ancora ricorda gli aspetti negativi legati a questo animale. quelli della stregoneria ad esempio, ai tempi del Paganesimo, della magia oscura. Oggi invece il gatto è il simbolo dell’indipendenza, soprattutto femminile.

tatuaggio del gatto
@samurico_tattoo