in

LOVELOVE

Tatuaggio del serpente, tra peccato originale e immortalità

@igtattoogirls

Il serpente nell’immaginario collettivo impersona la malignità e la cattiveria, ma in realtà c’è di più. Senza dubbio, dal punto di vista della cultura cristiana e occidentale, il serpente incarna il peccato originale. È l’immagine della tentazione, del piacere terreno. Ma nella cultura orientale indica anche erudizione e conoscenza e immortalità, per via della muta della sua pelle. Non a caso lo si trova attorcigliato attorno ad una verga, sul bastone di Asclepio, che è il simbolo tipico delle croci delle farmacie.

tatuaggio serpente inguine
FOTO: @igtattoogirls